12.03.20 ore 17.38

Bando Disegni +4 slitta dal 27 febbraio al 6 maggio

L’apertura alle ore 9 del mattino.

La scelta è stata ponderata a fronte delle situazioni di emergenza per molte imprese causate dal Coronavirus come la chiusura delle attività lavorative e delle limitazioni stabilite da varie ordinanze in relazione alla mobilità delle persone, nonché dell’avvenuta chiusura, questa settimana, di molti atenei nelle stesse zone.

Il Bando Disegni + 4 mette a disposizione delle Pmi ben 13 milioni di euro per la valorizzazione dei disegni e modelli ed è rivolto alle micro, piccole e medie imprese con sede legale e operativa in Italia, titolari dei disegni/modelli registrati oggetto del progetto di valorizzazione.

Attenzione, ricordiamo che è possibile presentare solo una domanda per impresa.

Il bando finanzierà la valorizzazione di un disegno/modello singolo o di uno o più disegni/modelli appartenenti al medesimo deposito multiplo registrati – presso qualsiasi ufficio nazionale o regionale di proprietà intellettuale/industriale – a decorrere dal 1° gennaio 2018 e comunque in data antecedente la presentazione della domanda di agevolazione ed essere in corso di validità.

Il progetto candidato  può prevedere alternativamente la Fase 1 PRODUZIONE e/o la FASE 2 COMMERCIALIZZAZIONE:

•FASE 1 PRODUZIONE per l’acquisizione di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la messa in produzione e l’offerta sul mercato di nuovi prodotti a esso correlati.

•FASE 2 COMMERCIALIZZAZIONE per l’acquisizione di servizi specialistici esterni volti alla valorizzazione di un disegno/modello per la commercializzazione del titolo di proprietà industriale.

Il Bando rimarrà aperto fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Per maggiori informazioni contatta subito un nostro esperto!

Tema di interesse:



Torna indietro

Richiedi la tua consulenza

Ogni martedì, dalle 9.00 alle 13.00 e giovedì dalle 14.30 alle 18.30 tramite Skype insieme ad un nostro consulente.