6.12.18 ore 14.15

Intelligenza Artificiale 4.0: dalla manifattura tradizionale all’impresa digitale

Lo scorso 21 novembre si è svolto, presso la sede dell‘Università degli Studi di Brescia, l’evento “Intelligenza Artificiale 4.0: dalla manifattura tradizionale all’impresa digitale”. Il convegno, che fa parte del ciclo di eventi organizzato dal Giornale di Brescia sul tema dell’Impresa 4.0 e che abbiamo contribuito a organizzare, ha visto la partecipazione di importanti personalità del mondo accademico e imprenditoriale.

Durante la prima parte dell’incontro la platea ha potuto ascoltare i contributi di Carlo Galimberti, Professore di Psicologia sociale della comunicazione presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano; di Marco Bentivogli, Segretario Generale Fim Cisl Nazionale; di Franco Docchio, Professore del Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Industriale (Università degli Studi di Brescia) e di Mons. Giacomo Canobbio, Docente di teologia sistematica presso la Facoltà Teologica di Milano.

Nella tavola rotonda che ha caratterizzato la seconda parte, invece, la parola è passata agli imprenditori, per un confronto sulle rispettive esperienze di digitalizzazione delle aziende. Giuseppe Pasini, Presidente del Gruppo Feralpi e dell’Associazione Industriale Bresciana, Franco Gussalli Beretta, Presidente & CEO di Fabbrica d’armi Pietro Beretta, e Alberto Bartoli, Amministratore Delegato di Gefran SpA, hanno raccontato come le loro imprese stanno affrontando potenzialità e rischi della rivoluzione in corso, convergendo sul fatto che, per cogliere le opportunità digitali, è necessario un cambio culturale.

Entrambi i momenti sono stati moderati da Gianni Bonfadini, del Giornale di Brescia, e da Mario Mazzoleni, Direttore di SMAE, School of Management and Advanced Education Università degli Studi di Brescia.

Ecco il servizio di Teletutto sull’evento:



Torna indietro

Richiedi la tua consulenza

Ogni martedì, dalle 9.00 alle 13.00 e giovedì dalle 14.30 alle 18.30 tramite Skype insieme ad un nostro consulente.