22.12.17 ore 14.22

Nuovo bando INAIL ISI 2017

Il Bando INAIL Isi 2017 mira inoltre a incentivare le piccole e le micro imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli a dotarsi di attrezzature innovative che consentano di migliorare il rendimento ed aumentare la sostenibilità. Obiettivo della misura è incoraggiare le imprese nella realizzazione di progetti finalizzati al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori.

A quanto ammontano i finanziamenti?
I fondi destinati ammontano ad Euro 249.406.358,00 suddivisi in 5 Assi di finanziamento, differenziati in base ai destinatari e secondo le modalità di cui all’Avviso pubblico Isi 2017. I finanziamenti sono a fondo perduto e vengono assegnati fino a esaurimento delle risorse finanziarie, secondo l’ordine cronologico di ricezione delle domande.

Chi potrà richiederlo?
Le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura. Per i progetti finalizzati alla riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (Asse 2) posso partecipare anche gli Enti del terzo settore in possesso dei requisiti di cui all’Avviso pubblico Isi 2017.

Cosa prevede la procedura on-line?
La procedura si compone di tre fasi. La prima riguarda l’accesso alla procedura online e la compilazione della domanda (sito internet www.inail.it). Successivamente è necessario procedere all’invio della domanda online. Da ultimo sarà possibile ultimare la terza fase di conferma della domanda online tramite l’invio della documentazione a completamento (da effettuarsi con i tempi e le modalità di cui all’Avviso pubblico Isi 2017).

Richiedi un incontro con i nostri specialisti.



Torna indietro

Richiedi la tua consulenza

Ogni martedì, dalle 9.00 alle 13.00 e giovedì dalle 14.30 alle 18.30 tramite Skype insieme ad un nostro consulente.