26.07.18 ore 15.09

AMable: supporto alle PMI nella produzione additiva

Il progetto AMable ha lanciato la prima open call for proposals per trovare idee innovative sviluppate da gruppi di sperimentazione nel settore della produzione additiva.

I team selezionati saranno supportati dal progetto AMable per sviluppare ed implementare un’idea trasformandola in un prodotto finito, ricevendo servizi in tutte le fasi di sviluppo del prodotto, dalla progettazione alla finitura.

Che cos’è il progetto AMable?

AMable è un progetto che mira a fornire sostegno alle PMI e alle mid-cap, supportandole nell’adozione delle tecniche e delle soluzioni offerte dalla produzione additiva.

L’obiettivo del progetto AMable è quindi quello accelerare l’adozione delle tecnologie di produzione additiva, dalla progettazione alla produzione di parti pienamente funzionali, in tutta l’Unione europea.

AMable contribuisce al partneriato pubblico-privato delle “Fabbriche del futuro” (FoF) e all’iniziativa I4MS (ICT for Manufacturing SMEs).

In tutte le tecnologie, dalle materie plastiche, ai polimeri e ai metalli, AMable offre servizi mirati per le imprese che si stanno avvicinando alla produzione additiva, per gli appassionati e gli esperti, articolando il supporto in quattro fasi:

Fase concettuale
In questa fase si definisce l’idea del prodotto e si sviluppano scenari di implementazione adeguati con il supporto di tecnologie di realtà aumentata e virtuale che consentono di discutere in modo approfondito caratteristiche e funzionalità. In questa fase iniziale, AMable offre anche uno strumento per la valutazione del business case per una prima stima della fattibilità economica del prodotto
Fase di costruzione
In questa fase gli esperti di AMable offrono supporto nella simulazione delle proprietà del prodotto (quali la fluidodinamica o i casi di carico) al fine di garantire il raggiungimento di tutte le caratteristiche attese
Fase di stampa
In questa fase si procede dalla valutazione approfondita del modello 3D alla stampa, passando attraverso la preparazione dei dati e l’esecuzione delle prime stampe
Fase finale
In questa fase si procede con una finitura che rende il prodotto pronto per l’uso

A chi si rivolge la call di AMable?

La open call for proposals di AMable è alla ricerca di idee originali e prodotti fabbricati attraverso tecniche e soluzioni offerte dalla produzione additiva, che siano economicamente e tecnologicamente sostenibili e vantaggiose.

I team di sperimentazione selezionati per ricevere supporto attraverso il progetto AMable devono essere composti da una PMI o una mid-cap che ricoprano il ruolo di fornitori e da una persona giuridica che ricopra il ruolo di utente e che rappresenti il segmento di mercato del prodotto previsto (preferibilmente una PMI).

Inoltre, il team di sperimentazione deve identificare un partner AMable che possa ricoprire il ruolo di tutor nel progetto di sviluppo e sperimentazione applicativa del prodotto.

Quale supporto riceveranno i team di sperimentazione selezionati?

Ciascun team di sperimentazione selezionato riceverà un supporto finanziario fino a 60.000,00€ con un tasso di cofinanziamento del 70%.
I team selezionati potranno inoltre usufruire di tutti i servizi offerti direttamente dal progetto AMable, quali: modellazione e simulazione; acquisizione e analisi dei dati; certificazione di qualità; post-produzione; sostegno, formazione e riqualificazione dei dipendenti nella progettazione per la produzione additiva; sostegno allo sviluppo tecnologico e all’accrescimento delle competenze. Per ulteriori indicazioni sui servizi offerti consultare l’Annex alle linee guida della call disponibile qui.

Come presentare una proposta?

Per presentare una proposta occorre utilizzare il template disponibile qui. La deadline per la presentazione delle proposte è il 1° Ottobre 2018. Per ulteriori informazioni sulle tipologie di progetto e di attività finanziabili, consultare le linee guida della call disponibili qui o il sito web del progetto AMable.

chiedi un incontro con i nostri specialisti



Torna indietro

Richiedi la tua consulenza

Ogni martedì, dalle 9.00 alle 13.00 e giovedì dalle 14.30 alle 18.30 tramite Skype insieme ad un nostro consulente.