5.07.17 ore 18.21

Accordi per l’Innovazione

Quali progetti finanzia?

Progetti riguardanti attività di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti, processi o servizi o al notevole miglioramento di prodotti, processi o servizi esistenti, tramite lo sviluppo di una o più delle tecnologie identificate dal Programma “Horizon 2020”, quali:

  • Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC)
  • Nanotecnologie
  • Materiali avanzati
  • Biotecnologie
  • Fabbricazione e trasformazione avanzate
  • Spazio
  • Tecnologie volte a realizzare i seguenti obiettivi della priorità “Sfide per la società” prevista dal Programma Orizzonte 2020

 Chi sono i soggetti ammissibili?

PMI con almeno due bilanci approvati che esercitano attività industriali, agroindustriali, artigiane o di servizi all’industria nonché attività di ricerca.

Le imprese proponenti possono presentare progetti anche in forma congiunta tra loro e/o con Organismi di ricerca, fino a un numero massimo di cinque co-proponenti.

 Che progetti finanzia?

Progetti di ricerca e sviluppo che prevedano spese e costi ammissibili non inferiori a 5 milioni di euro e non superiori a 40 milioni di euro.

 Quale durata dovranno avere i progetti?

Non superiore a 36 mesi.

 Che tipo di agevolazione è prevista?

  • Contributo diretto alla spesa per una percentuale minima pari al 20% dei costi e delle spese ammissibili;
  • Un finanziamento agevolato, nel caso in cui sia previsto dall’Accordo, nel limite del 20 per cento dei costi e delle spese ammissibili.


Torna indietro

Richiedi la tua consulenza

Ogni martedì, dalle 9.00 alle 13.00 e giovedì dalle 14.30 alle 18.30 tramite Skype insieme ad un nostro consulente.